PEXTO

Esistono firme commestibili? 

La firma di Pexto ha gusto.

 

L’occhio di S/nner osserva da (molto) vicino la preparazione di una ricetta che ha una firma deliziosa: quella della sac à poche Pexto, ripiena di pesto tradizionale genovese. Così il focus si sposta dal “peccato di gola” al claim: “Un peccato non firmarli”.

Client | Pexto


 

Director| Leonardo Modonutto

First assistant camera| Eloy Zecca

Copy | Leonardo Modonutto 

Talent | Cristian Duca

Color Grading | Massimo Tabai